Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi eu nulla vehicula, sagittis tortor id, fermentum nunc. Donec gravida mi a condimentum rutrum. Praesent aliquet pellentesque nisi.

TRADIZIONE e INNOVAZIONE

firma famiglia scotto

Da sempre nell’idealità della nostra Famiglia c’è stata la volontà di fare vino; vino proveniente da raccolti di uve selezionate e con produzioni ad ettaro contenute. Oggi la nostra azienda conta 40 ettari di vigneti tra cui Sangiovese – Morellino, Vermentino, Ansonica, Alicante, Merlot, Cabernet Sauvignon e Petit Verdot, per una produzione annuale di 160.000 bottiglie. Il nostro obiettivo è quello di arrivare a imbottigliare tutto ciò che i nostri vigneti producono, cercando di mantenere un elevato standard qualitativo del prodotto, un controllo capillare e diretto su tutte le fasi della produzione dal vigneto alla bottiglia; è solamente così che possiamo preservare le origini, la natura e i principi nostri e dei nostri prodotti.

LA FAMIGLIA SCOTTO

separatore uva

La storia della nostra famiglia nel mondo del vino risale al 1898, anno dei primi documenti di acquisto e vendita di uve provenienti dal vigneto storico, ancora oggi in produzione, sul Monte Argentario. Lo scopo era la sola produzione di uve destinate alla vendita; soltanto nel 1980 la grande passione e tenacia di nostro padre Luciano portò il primo raccolto in bottiglia: da qui è nata l’azienda Santa Lucia.

LA NOSTRA CANTINA: una storia da raccontare

separatore uva

La storia della nostra famiglia e della nostra viticoltura risale al 1886, quando Giuseppe Scotto acquistò la sua prima terra a Santa Potenziana nel comune del Monte Argentario. Il signor Giuseppe decise di piantare qui i primi vitigni di uva Ansonica, impiantando così un vigneto che ancora oggi, dopo cinque generazioni, la nostra famiglia continua a coltivare.

Oggi, come allora, il lavoro dell’azienda sul Monte Argentario si svolge rigorosamente a mano, per via del terreno ripido, dei muri a secco e di molti luoghi senza strade. Le nostre prime uve furono vinificate proprio da Giuseppe, detto “Il Moro”, e poi da suo figlio Salvatore, detto “Tore del Moro”, che insieme ai suoi tre figli e una figlia, portò avanti l’attività fino al 1956. Nello stesso anno il Il figlio maggiore, Nicola, si trasferì nell’attuale sede dell’azienda, dove iniziò a piantare la sua vigna. Nel 1977 il figlio di Nicola, Luciano, padre degli attuali titolari, iniziò la modernizzazione della viticoltura aziendale e, nel 1981, con l’aiuto di un enologo, cominciò a vendere il primo vino imbottigliato con etichetta. La passione di Luciano per il vino ha attratto negli anni l’interesse del suo primo figlio Lorenzo, l’attuale enologo dell’azienda, e del fratello minore Luca, laureato in economia e gestione delle piccole e medie imprese: insieme hanno formato un grande squadra.

La crescita dell’azienda è avvenuta sicuramente nel 2008, quando sono iniziati i lavori di costruzione della nuova cantina in Località Collecchio, nel comune di Magliano in Toscana. Oltre alla cantina, i fratelli Scotto gestiscono, con l’aiuto della loro madre Tosca, un agriturismo in stile Bed & Breakfast.

I VINI CHE RACCONTANO LA MAREMMA

separatore uva

L’Azienda Agraria Santa Lucia ha prodotto per molte generazioni vini di alta qualità, provenienti dalle preziose uve autoctone come Vermentino e Ansonica per bianchi, Sangiovese, Ciliegiolo e Alicante per quanto riguarda i rossi.  Tra le diverse tipologie prodotte in bottiglia troviamo

  • l’Ansonica Costa dell’Argentario “Eroica” e “Santa Lucia”
  • i diversi tipi di D.O.C Maremma Toscana
  • il D.O.C.G. Morellino di Scansano “A’ Luciano”, “Tore del Moro”, “Tore del Moro Riserva”
tore del moro morellino di scansano
Tore del Moro DOCG
Morellino di Scansano DOCG

La ciliegia nera, il ribes, la grande consistenza e l’ottima integrità rendono questo sangiovese 100% un ottimo bicchiere per tutti i giorni, ideale con antipasti e primi piatti di carne. Massima espressione della Maremma.

brigante vermentino
Brigante
Maremma Toscana Vermentino DOC

Di fittezza e morbidezza esuberante, le note fruttate spiccano nette da questo bicchiere caratterizzato da grande equilibrio e integrità. E’ perfetto per un aperitivo e si abbina ottimamente con primi piatti di pesce e cene romantiche. Questo Vermentino fa parte, insieme all’Ansonica, della prima vendemmia del 1980 con la quale l’azienda esordì nel mercato ed è vanto di molti riconoscimenti.

A luciano Morellino di scansano
A’ Luciano
Morellino di Scansano DOCG

La frutta dei suoi profumi, la sua facilità di beva e l’ottimo equilibrio rendono questo Morellino di Scansano un piacevole bicchiere per tutti i giorni, ideale con antipasti e primi piatti di carne. E’ il vino che celebra il ricordo e l’amore di noi figli per nostro babbo Luciano, fondatore dell’Azienda.

AGRITURISMo SANTA LUCIA: Relax, arte e natura

separatore uva

Un soggiorno nel nostro agriturismo è l’ideale per riscoprire il contatto con la natura, con la campagna, con le tradizioni del passato e per godersi momenti di relax alla scoperta delle bellezze artistiche e naturali che la Maremma Toscana offre ai suoi visitatori. Immerso nella natura selvaggia del Parco Naturale della Maremma, a pochi passi dallo splendido mare di Talamone e non lontano dalle Terme di Saturnia, una vacanza nel nostro agriturismo significa una vacanza per tutti: famiglie con bambini, amanti delle tradizioni locali , buongustai alla scoperta di sapori tipici, amanti della vita tranquilla e per chi cerca un’alternativa alle abitudini quotidiane.

SANTA LUCIA AGRITURISMO E CANTINA E'

separatore uva
45
ettari di vigneti
7
tipi di vitigno
160
mila bottiglie di vino prodotte all'anno
60
premi ricevuti

Potete trovare i nostri prodotti su:

Richiedi Info su WhatsApp