Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi eu nulla vehicula, sagittis tortor id, fermentum nunc. Donec gravida mi a condimentum rutrum. Praesent aliquet pellentesque nisi.

SANTA Lucia

Maremma Toscana Ansonica DOC
santa lucia ansonica

Tipologia prodotto: D.O.C. Maremma Toscana Ansonica

Zona di origine: Parte dei vigneti , i più storici, sono in località Santa Potenziana, sulla pendice Sud- Est del Monte Argentario, a circa 300m sul livello del mare. Una seconda porzione si trova nel corpo principale aziendale, nel comune di Orbetello, di fronte il Parco Naturale della Maremma.

Forme d’allevamento: Le viti sono coltivate a guyot con basse cariche di gemme a pianta e alte densità d’impianto, visto il ridotto vigore che il terreno assicura alla pianta; questo consente di ottenere un alto livello qualitativo e di tipicità del prodotto.

Vitigni:Ansonica 100%

Vendemmia: In genere avviene nella 3ª decade di settembre, quando si hanno le qualità prestabilite per la tipicità del prodotto. L’uva è rigorosamente raccolta a mano e posta in cassette (max 15 kg) al fine di preservare la massima integrità del prodotto.

Vinificazione: L’uva diraspa-pigiata viene fatta macerare a bassa temperatura con tempi variabili da 12 a 24 ore, a seconda del prodotto di partenza. Il mosto di sgrondo viene fatto poi fermentare a temperatura controllata. Tale tecnica consente di estrarre maggiori aromi varietali da tale vitigno e di aumentare l’importanza del prodotto.

Maturazione: Il vino resta circa 5 mesi in vasca facendo periodici batonage, per favorire fenomeni di autolisi dei lieviti che si trovano nella feccia, aumentando così la complessità del vino.

Affinamento: Minimo 60 giorni in bottiglia prima dell’uscita sul mercato.

Colore: Giallo paglierino con riflessi dorati.

Bouquet: Aroma intenso di frutta matura e note floreali

Degustazione: Al palato si distingue per il suo grande carattere e personalità tipici del vitigno d’origine. Si abbina a secondi piatti a base di pesce, formaggi di media-lunga stagionatura.

Temperatura di Servizio: 14°C

santa lucia ansonica

Tipologia prodotto: D.O.C. Maremma Toscana Ansonica

Zona di origine: Parte dei vigneti , i più storici, sono in località Santa Potenziana, sulla pendice Sud- Est del Monte Argentario, a circa 300m sul livello del mare. Una seconda porzione si trova nel corpo principale aziendale, nel comune di Orbetello, di fronte il Parco Naturale della Maremma.

Forme d’allevamento: Le viti sono coltivate a guyot con basse cariche di gemme a pianta e alte densità d’impianto, visto il ridotto vigore che il terreno assicura alla pianta; questo consente di ottenere un alto livello qualitativo e di tipicità del prodotto.

Vitigni:Ansonica 100%

Vendemmia: In genere avviene nella 3ª decade di settembre, quando si hanno le qualità prestabilite per la tipicità del prodotto. L’uva è rigorosamente raccolta a mano e posta in cassette (max 15 kg) al fine di preservare la massima integrità del prodotto.

Vinificazione: L’uva diraspa-pigiata viene fatta macerare a bassa temperatura con tempi variabili da 12 a 24 ore, a seconda del prodotto di partenza. Il mosto di sgrondo viene fatto poi fermentare a temperatura controllata. Tale tecnica consente di estrarre maggiori aromi varietali da tale vitigno e di aumentare l’importanza del prodotto.

Maturazione: Il vino resta circa 5 mesi in vasca facendo periodici batonage, per favorire fenomeni di autolisi dei lieviti che si trovano nella feccia, aumentando così la complessità del vino.

Affinamento: Minimo 60 giorni in bottiglia prima dell’uscita sul mercato.

Colore: Giallo paglierino con riflessi dorati.

Bouquet: Aroma intenso di frutta matura e note floreali

Degustazione: Al palato si distingue per il suo grande carattere e personalità tipici del vitigno d’origine. Si abbina a secondi piatti a base di pesce, formaggi di media-lunga stagionatura.

Temperatura di Servizio: 14°C

santa lucia ansonica
Richiedi Info su WhatsApp