linea divisoaria

Tipologia del prodotto: DOC Maremma Toscana Ansonica
Zona di Origine: i vigneti sono in località Santa Potenziana, sulla pendice Sud-Est del Monte Argentario, a circa 280m di altitudine.
Terreno: i terreni sistemati a terrazze con muri a secco, sono segno di una viticoltura radicata nel tempo; sono tendenzialmente franco-sabbiosi con una discreta presenza di scheletro.

Forme d’allevamento: le viti sono coltivate a guyot con basse cariche di gemme a pianta e alte densità d’impianto, visto il ridotto vigore che il terreno assicura alla pianta; questo consente di ottenere un alto livello qualitativo e di tipicità del prodotto.
Vitigni: Ansonica (o Insolia) 100%
Resa ettaro: ca. 60 ql. uva
Resa uva/vino: 60%
Vendemmia: in genere avviene nella 3ª decade di settembre, quando si hanno le qualità prestabilite per la tipicità del prodotto. L’uva è rigorosamente raccolta a mano e posta in cassette (max 15 kg) al fine di preservare la massima integrità del prodotto.
Vinificazione: l’uva diraspa-pigiata viene fatta macerare a bassa temperatura con tempi variabili da 12 a 24 ore, a seconda del prodotto di partenza. Il mosto di sgrondo viene fatto poi fermentare a temperatura controllata. Tale tecnica consente di estrarre maggiori aromi varietali da tale vitigno e di aumentare l’importanza del prodotto.
Maturazione: il vino resta in vasca per 5 mesi, per poi essere imbottigliato a primavera.
Affinamento: minimo 45 gg. in bottiglia.
Temperatura servizio: 12° C


 

     

I VINI Santa Lucia

Maestosa potenza e ricchezza estrattiva, caratterizzano questo bicchiere della maremma dotato di grande consistenza e ottimo equilibrio. Ve lo consigliamo con secondi di pesce, formaggi toscani con marmellate ed anche carni bianche.

 

linea divisoaria

copyright Azienda Agricola Santa Lucia - Fonteblanda (GR) - credits GAP ADV